Zucchine gonfie

" Quando i miei occhi si furono abituati al buio contai almeno una trentina di rifugiati. Sedevamo spalla a spalla addossati alle pareti, mangiavamo pane con datteri e mele. La prima notte tutti gli uomini pregarono assieme. Uno dei rifugiati disse a Baba: « Dio ci salverà tutti. Perché non gli rivolgi la tua preghiera? … Leggi tutto Zucchine gonfie

Annunci

Tonno arrogante

“ Nel cimitero della Chacarita, dove si trovano le sue ossa bruciate, Carlos Gardel sorride, in piedi, con un braccio piegato e rivolto in avanti, come se stesse cantando o come se porgesse la mano. L’usanza impone che chi gli passa davanti deve lasciargli tra le dita una sigaretta accesa. E un fiore. Dicono che … Leggi tutto Tonno arrogante

Capriccio di Bulgur

"La fatuità di tutto ciò m'indusse a guardarlo fisso. Se non fosse stato dotato di una personalità tanto simpatica mi sarei certamente risentito come per un insulto. Mi limitai dunque a compatirlo. Qualcosa di singolarmente serio nel suo viso m'impedì di ridergli in faccia. Nemmeno sbadigliai. Soltanto lo guardai fisso." J. Conrad Bulgur con crema … Leggi tutto Capriccio di Bulgur