Zucchine gonfie

” Quando i miei occhi si furono abituati al buio contai almeno una trentina di rifugiati. Sedevamo spalla a spalla addossati alle pareti, mangiavamo pane con datteri e mele. La prima notte tutti gli uomini pregarono assieme. Uno dei rifugiati disse a Baba: « Dio ci salverà tutti. Perché non gli rivolgi la tua preghiera? » Baba fiutò un po’ di tabacco e allungò le gambe. «Saranno otto cilindri e un carburatore a salvarci.» Frase che liquidò definitivamente la questione di Dio.” K. Hosseini

Accompagnamento: Isaac Delusion – Early Morning

 

Zucchine tonde ripiene

  • 5 zucchine tonde,
  • 5 patate piccole,
  • 200 g di fontina,
  • Olio EVO
  • Sale e pepe

 

Scegliete cinque zucchine tonde, verdi, belle e dalla linea impeccabile.
Procuratevi un arnese per eliminare la polpa. Iniziate con un piccolo coltello, ma per un lavoro più preciso dovrete aiutarvi con un cucchiaio. Grattate le tenere pareti delle vostre zucchine finché non avrete ottenuto un effetto omogeneo. Tuffatele in abbondante acqua salata e cuocetele per cinque minuti. Preparate un recipiente con acqua fredda e dei cubetti di ghiaccio. Trasferire le vostre zucchine e regalate loro uno shock termico. Il freddo sigillerà il colore.
Preparate la farcia.
Lessate le patate e poi appena saranno cotte schiacciatele. Tagliate l’ultima zucchina e cuocetela in una padella con un filo d’olio, dove precedentemente avrete fatto soffriggere della cipolla. A fine cottura aggiungete le patate lessate e mescolate l’amalgama.
Aggiungete sale, pepe e per rendere la farcia più interessante aggiungete dell’origano secco e il parmigiano grattugiato.
Prima di riempire le vostre zucchine livellatele rendendole uguali in altezza. L’avanzo utilizzatelo per la decorazione. Riempite con la farcia ed inserite in ciascuna circa 50 g di fontina tagliata in cubetti. Decorate, spolverate del pepe nero e posizionate le zucchine in una teglia. Procedete con la cottura in forno, già caldo, per 20 minuti a 180 gradi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...