Cilindro di spinaci virtuosi

“Non so come si troverebbe un claustrofobico, ma per un agorafobico una nave da crociera extralusso 7NC presenta un’intera gamma di attraenti opzioni di ambienti chiusi. L’agorafobico può scegliere di non scendere mai dalla nave, può restringere il suo campo d’azione solo ad alcuni ponti, oppure può anche rifiutare di allontanarsi dal ponte in cui…

Tonno arrogante

“ Nel cimitero della Chacarita, dove si trovano le sue ossa bruciate, Carlos Gardel sorride, in piedi, con un braccio piegato e rivolto in avanti, come se stesse cantando o come se porgesse la mano. L’usanza impone che chi gli passa davanti deve lasciargli tra le dita una sigaretta accesa. E un fiore. Dicono che…

Tacchino infilzato

” Seguì la strada che doveva seguire, con passo un pò indolente e ineguale, fischiando tra sé e sé, col capo reclinato sulla spalla e lo sguardo perso lontano, e se sbagliò strada questo si deve al fatto che per alcuni una strada giusta non esiste. Se gli si chiedeva cosa volesse fare nella vita,…

Capriccio di Bulgur

“La fatuità di tutto ciò m’indusse a guardarlo fisso. Se non fosse stato dotato di una personalità tanto simpatica mi sarei certamente risentito come per un insulto. Mi limitai dunque a compatirlo. Qualcosa di singolarmente serio nel suo viso m’impedì di ridergli in faccia. Nemmeno sbadigliai. Soltanto lo guardai fisso.” J. Conrad Bulgur con crema…

Tagliolino silente e gambero rosso impomatato

– ” Quando uso una parola”, Humpty Dumpty disse in tono piuttosto sdegnato, ” essa significa esattamente quello che voglio, nè di più nè di meno.” – “La domanda è”, rispose Alice, ” se si può fare in modo che le parole abbiano tanti significati diversi.” – ” La domanda è,” replicò Humpty Dumpty, “chi…

Rosa scompiglio

” Ma chi sono io? La risposta: sono la somma di tutto ciò che è accaduto prima di me, di tutto ciò che mi si è visto fare, di tutto ciò che mi è stato fatto. Sono ogni persona e ogni cosa il cui essere al mondo è stato toccato dal mio. Sono tutto quello che accade dopo…

Guacamole coscienzioso

” Spennare gli uccelli è’ un’avventura. Immergerli nell’acqua bollente, come diceva di fare la nonna di Louise, è’ un’operazione impossibile. Allora strappano faticosamente le penne ma in questo modo la pelle si lacera, e quando masticano si ritrovano pezzi di piume incollati al palato. Imparano infine a spellarli, rimpiangendo incidentalmente di sprecare il buon grasso…

Miscuglio fumante

– “Hai la licenza liceale?” – ” No. Ho fatto fiasco due volte.” – ” Non fa niente, visto che hai portato a termine gli studi. Se si parla di Cicerone o di Tiberio, più o meno lo sai che roba è?” – ” Si, più o meno.” – ” Bene, nessuno ne sà di più,…

Bra_Mosa

“Ella aveva qualcos’altro, una piccola sciocchezza di cui si rideva, un po’ di delicata nudità, e con questo nonnulla vergognoso e così potente aveva la forza di sollevare il mondo; da sola, senza operai, senza macchine inventate dagli ingegneri, aveva sconvolto Parigi e costruito quel patrimonio sul sonno di cadaveri.”  E. Zola Salsiccia di Bra…

Donna Gialletta

” Che il borghese non creda in nulla è un fatto; ma in questo sta, se così posso dire, il lato positivo del suo nulla, dato che la libertà si può manifestare soltanto nel vuoto delle fedi, nell’assenza degli assiomi, ed esclusivamente laddove le leggi non hanno maggiore autorità di un’ipotesi.”  E. M. Cioran Gialletta…